Hobbit: Kingdoms of Middle-earth

Hobbit: Kingdoms of Middle-earth 3.0

Elfi, nani, maghi: lo Hobbit conquista l'iPhone

Hobbit: Kingdoms of the Middle-earth è un gioco fantasy di strategia. Riuscirai, assieme a giocatori di tutto il mondo, a scacciare i Goblin dalla Terra di Mezzo? Visualizza descrizione completa

PRO

  • Personaggi originali dello Hobbit
  • Grafica curatissima
  • Chat per collaborare online
  • Gameplay ricco

CONTRO

  • Avido di risorse

Molto buono
8

Hobbit: Kingdoms of the Middle-earth è un gioco fantasy di strategia. Riuscirai, assieme a giocatori di tutto il mondo, a scacciare i Goblin dalla Terra di Mezzo?

I personaggi del gioco sono quelli originali del leggendario prequel del Signore degli Anelli, da Bilbo a Thorin a Gandalf il Grigio. Per questo qualunque appassionato della saga creata da J. R. R. Tolkien si sentirà immediatamente a casa. Grazie a una chat sempre visibile puoi allearti con altri giocatori e parlare con loro durante il gioco.

Lo scopo di Hobbit: Kingdoms of Middle-earth è fondare una nuova città (di elfi o di nani) edificando case, guarnigioni, cantine, punti di raduno, ambasciate, fucine e molto altro. La costruzione di ogni edificio richiede una certa quantità di risorse, e incrementa la potenza della città.

Quando inizierai la prima partita, Hobbit: Kingdoms of Middle-earth ti accompagnerà con un tutorial che ti permetterà di imparare rapidamente a giocare e a conoscere l'interfaccia del gioco.

Le visuali sono due: Visuale Città e Visuale Campi. Le terre coltivabili servono a fornire cibo alla città, e perché producano regolarmente servono i mulini. Il tuo compito è potenziarli. Più i mulini sono tecnicamente avanzati, più cibo produrranno.

Man mano che sali di livello, si sbloccano nuovi elementi. Al passaggio al secondo, ad esempio, avrai a disposizione i Miliziani Elfici, la Guarnigione (che serve ad addestrare le truppe) e gli Arcieri Elfici, con la loro leggendaria precisione.

Ma in Hobbit: Kingdoms of Middle-earth non dovrai solo occuparti dei beni tangibili della città. Anche la conoscenza è importante. Costruendo accademie darai ai saggi dei luoghi per studiare e fare nuove scoperte, utili alla comunità.

Questi che abbiamo descritto sono solo alcuni degli elementi di gioco. Hobbit: Kingdoms of Middle-earth è infatti un gioco piuttosto articolato, con molti menu da tenere sott'occhio e tante attività da mandare avanti.

Il tipo di gameplay, filosoficamente, non differisce troppo da quello di altri giochi ufficiali di film, ad esempio Men in Black o L'Era Glaciale. Ma il fascino delle vicende dello Hobbit fa la differenza, e Hobbit: Kingdoms of Middle-earth appassiona davvero.

Hobbit: Kingdoms of Middle-earth

Download

Hobbit: Kingdoms of Middle-earth 3.0